Home » Rimozione » Rimuovere Bufas virus ransomware (+ recupero file)

Rimuovere Bufas virus ransomware (+ recupero file)

Come rimuovere [ ] ransomware?

I lettori hanno recentemente iniziato a segnalare il seguente messaggio visualizzato quando si avvia il computer:

Non preoccuparti mio amico, è possibile restituire tutti i file!
Tutti i file come foto, database, documenti e altri importanti sono criptati con la crittografia più forte e chiave unica.
L’unico metodo di recupero dei file è quello di acquistare strumento Decrypt e chiave unica per voi.
Questo software sarà decifrare tutti i file crittografati.
Quali garanzie avete?
È possibile inviare uno dei file crittografati dal PC e lo decrittografare gratuitamente.
Ma possiamo decifrare solo 1 file gratuitamente. Il file non deve contenere informazioni preziose.
È possibile ottenere e guardare video panoramica decifrare strumento:
https://we .tl/ t-xuSAEnnA8P
Prezzo della chiave privata e software Decrypt è $980.
Sconto 50% disponibile se ci contattate prima 72 ore, questo è il prezzo per voi è $490.
Si prega di notare che non potrai mai ripristinare i dati senza pagamento.
Controlla la tua e-mail “spam” o “Junk” cartella se non si ottiene la risposta più di 6 ore.

Per ottenere questo software è necessario scrivere sulla nostra e-mail:
gorentos@bitmessage.ch

Prenotare l’indirizzo e-mail per contattarci:
vengisto@firemail.cc [[ 24]] [ ]

Bufas ransomware è ancora un’altra variante del DjVu (stop) ransomware. Questo brutto virus si intrufola nel vostro computer e corfonde i dati. Hai a che fare con un pericoloso intruso. Non appena invade il PC, la corruzione segue. Il ransomware altera le impostazioni, modifica il registro di sistema, gocce di file dannosi e avvia processi pericolosi. Questo, naturalmente, accade senza sintomi evidenti. Bufas è stato progettato per essere furtivo. Si nasconde nell’ombra e lavora contro di te. Il virus ha un solo scopo: causare danni. Serve gli interessi dei suoi creatori criminali. Il ransomware è dopo i dati generati dagli utenti. Si rivolge le vostre immagini, musica, video, banche dati, archivi. Bufas non perde tempo e crittografa i file con forti algoritmi di crittografia. È possibile riconoscere i file danneggiati dal “. bufas“estensione che il ransomware aggiunge alla fine dei file bloccati con successo. È ancora possibile visualizzare le icone dei file, ma non è possibile visualizzarli o modificarli. Il ransomware promette una soluzione se si paga fino. Elimina un file denominato “_ Readme. txt” sul desktop. Questa è la sua nota di riscatto. Spiega la situazione e elenca le richieste degli hacker. I criminali vogliono $490 pagati in Bitcoin. Essi minacciano di raddoppiare l’importo se non si riesce a iniziare la transazione entro 72 ore. Non oscillare in azione, però. Questo trucco psicologico ti spinge in azioni impulsivo. Rallenta le cose. Prenditi un minuto per prendere in considerazione la situazione. Pagare non garantisce nulla. Gli hacker tendono a ignorare le loro vittime una volta che ricevono il riscatto. Potresti scartare i tuoi file.

Come sono stato infettato?

Torrents, aggiornamenti falsi, link corrotti, siti Web dannosi, messaggi di spam. Non si può mai sapere da dove potrebbe colpire un virus. Ci sono numerosi trucchi di distribuzione dei virus. E Bufas utilizza tutte le strategie conosciute. Questo ransomware si nasconde nelle ombre e gli attacchi quando meno te lo aspetti. Non rendere il suo lavoro più facile. Il virus infetta il PC quando si lancia cautela al vento. La vostra vigilanza, d’altra parte, può mantenere il vostro PC privo di infezioni. Anche un po’ di attenzione in più può risparmiare una valanga di problemi. Quindi, non siate pigri. Prenditi sempre il tempo per fare la tua dovuta diligenza. Non visitare siti Web discutibili. Scaricare software e aggiornamenti da siti Web affidabili solo. Se disponibile, utilizzare l’opzione di impostazione personalizzata advanced/. Ed essere molto attenti con la posta in arrivo. Che si tratti di un’email o di un messaggio istantaneo, considera tutti i messaggi imprevisti come potenziali minacce. Verificare sempre i mittenti. Se, ad esempio, si riceve un’e-mail da un’organizzazione, visitare il sito web ufficiale. Confronta gli indirizzi e-mail elencati a quello discutibile. Se non corrispondono, eliminare il Pretender. È inoltre possibile immettere gli indirizzi e-mail sospetti in un motore di ricerca. Se sono stati utilizzati per attività discutibili, qualcuno potrebbe essersi lamentati.

rimuovere Bufas

Perché Bufas è pericoloso?

Bufas ransomware è un incubo. Si scivola nel computer e danneggia i file. Ogni immagine, ogni documento, ogni archivio, tutto prende il. bufas estensione. Il ransomware ottiene i dati sotto serratura e chiave e scende la sua nota di riscatto. Non fatevi prendere dal panico! Sei in una brutta situazione. Non c’è nessun strumento di decrittazione di terze parti per questo ransomware, ancora. Pagare il riscatto, tuttavia, non realizzare nulla. Gli hacker sono noti per non mantenere la loro parte dell’affare. Spesso ignorano le vittime una volta che ricevono il denaro. Ci sono casi in cui le vittime pagato solo per essere ricattato per più. Anche se si riceve uno strumento di decrittazione, potrebbe essere non funzionante. Non è possibile chiedere un rimborso se qualcosa va storto. Hai a che fare con i criminali esperti. Chiedono Bitcoin. Questa moneta informatica è irrintracciabile. Una volta che si trasferisce il denaro, sono andati per sempre. Non comportarti impulsivamente! Sei caduto vittima di un pericoloso virus. Non aiutare i suoi editori a sviluppare le loro attività criminali!

Bufas istruzioni per la rimozione

Passo 1: Uccidi il processo dannoso

Passaggio 2: rivela i file nascosti

Passaggio 3: individua la posizione di avvio

Passo 4: recuperare Bufas file crittografati

Passo 1: arrestare il processo dannoso utilizzando Task Manager di Windows

  • Aprire il Task Manager premendo contemporaneamente i tasti CTRL + MAIUSC + ESC
  • Individuare il processo del ransomware. Hanno in mente che questo è di solito un file generato casualmente.
  • Prima di uccidere il processo, digitare il nome in un documento di testo per riferimento successivo.

end-malicious-process

  • Individuare eventuali processi sospetti associati con Bufas crittografia virus.
  • Fare clic con il tasto destro sul processo
  • Apri posizione file
  • Termina processo
  • Eliminare le directory con i file sospetti.
  • Hanno in mente che il processo può essere nascosto e molto difficile da rilevare

Passo 2: rivelare i file nascosti

  • Aprire qualsiasi cartella
  • Fare clic sul pulsante “organizza”
  • Scegliere “Opzioni cartella e ricerca”
  • Selezionare la scheda “Visualizza”
  • Selezionare l’opzione “Mostra cartelle e file nascosti”
  • Deselezionare “Nascondi file protetti del sistema operativo”
  • Fare clic sul pulsante “applica” e “OK”

Passo 3: individuare Bufas crittografia posizione di avvio del virus

  • Una volta che il sistema operativo carica premere simultaneamente il pulsante logo di Windows e il tasto R .

win-plus-r

  • Si aprirà una finestra di dialogo. Digita “regedit”
  • Avvertimento! prestare molta attenzione quando si modifica il registro di sistema di Microsoft Windows in quanto questo potrebbe rendere il computer rotto.

A seconda del sistema operativo (x86 o x64), passare a:

[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run] o
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run] o
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Wow6432Node\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run]

  • ed eliminare il nome visualizzato: [RANDOM]

Elimina backgroundcontainer

  • Quindi Apri il tuo esploratore e vai a:

Passare alla cartella %appdata% ed eliminare il file eseguibile.

In alternativa, è possibile utilizzare il programma di Windows msconfig per controllare il punto di esecuzione del virus. Si prega di avere in mente che i nomi nella vostra macchina potrebbero essere diversi in quanto potrebbero essere generati in modo casuale, è per questo che si dovrebbe eseguire qualsiasi scanner professionale per identificare i file dannosi.

Passo 4: come recuperare i file crittografati?

  • Metodo 1: il primo e il metodo migliore è quello di ripristinare i dati da un backup recente, nel caso in cui si dispone di uno.

windows system restore

  • Metodo 2: File Recovery software -di solito quando il ransomware crittografa un file prima fa una copia di esso, crittografa la copia, e quindi cancella l’originale. A causa di questo si può provare a utilizzare il software di recupero di file per recuperare alcuni dei file originali.
  • Metodo 3: copie shadow del volume -come ultima risorsa, si può provare a ripristinare i file tramite copie shadow del volume. Aprire la parte shadow Explorer del pacchetto e scegliere l’unità che si desidera ripristinare. Fare clic destro su qualsiasi file che si desidera ripristinare e fare clic su Esporta su di esso.
This article was published in Rimozione. Bookmark the permalink for later reference by pressing CTRL+D on your keyboard.

Shortcodes Ultimate

↳ Scaricare Strumento SpyHunter Anti-Malware per rilevare il virus Bufas
Compatibile con il sistema operativo Microsoft!

  • Cosa posso fare se il virus si replica da solo? Se SpyHunter antimalware non è in grado di rimuovere il virus, invia una domanda al team di supporto gratuito e questo ti aiuterà.
  • SpyHunter è lo strumento consigliato per la rimozione dei virus, ma solo lo scanner è gratuito se si desidera rimuovere automaticamente il malware, è necessario acquistare il software.

© 2019 viruseliminazione.com. All Rights Reserved. Kontakt. Accedi